Fondata a Milano nel 1993 da Giorgio Armani e Sergio Galeotti che, vogliosi di innovare il settore della moda aprirono il loro primo atelier in quella località meneghina oggi famosa come quadrilatero della moda, una zona di Corso Venezia rinomata per la presenza di alcune delle più importanti industrie del settore, Armani in poco tempo ha saputo conquistare non solo gusti e passione degli italiani, ma addirittura è riuscita ad affascinare il mondo: ci vollero solo cinque anni affinché, dall’apertura del primo atelier, si potesse passare alla creazione di una maison con sedi dislocate in tutto il mondo e professionisti specializzati in design, realizzazione di capi d’abbigliamento, distribuzione e comunicazione.

Oggi che Armani è globalmente riconosciuta come una delle più importanti aziende del settore moda, il gruppo è attivamente incentrato sull’ampliamento dell’offerta destinata alla sua clientela, sicché chiunque sia desideroso di indossare abiti Armani Made in Italy, a sua volta potrà anche approfittare di accessori complementari come orologi, occhiali da sole, borse a tantissimi altri prodotti che vengono appositamente disegnati per creare abbinamenti che ognuno possa personalizzare a piacere; scopri maggiori informazioni in merito alle nuove collezioni.

Vestiti, accessori, ma anche architettura e comunicazione

Nonostante si tratti di un gruppo per che molti anni è stato identificato con la grande qualità e originalità dei capi d’abbigliamento cui ha dato vita, Armani è un’azienda guidata da esperti in comunicazione e design che ogni giorno si sforzano di trovare nuovi modi per far della moda un processo che inglobi ogni aspetto dell’esistenza, piuttosto che un tratto distintivo del solo vestiario.

Seguendo simili politiche nel tempo l’azienda ha ampliato i suoi interessi e oggi, oltre ai classici prodotti come Armani Jeans, Emporio Armani, Armani Collezioni, EA7 e Armani Privé, Armani mette a disposizione della clientela prodotti per l’arredamento di lusso, allestimenti floreali e complementi d’arredo associati, insegne commerciali, bar e ristoranti, nonché hotel e residence deluxe come il complesso residenziale di Istanbul, l’affascinante Armani Hotel in Via Manzoni – 31 a Milano o il residence progettato dall’architetto César Pelli e situato lungo le coste di Sunny Isles Beach.

Il Futuro tra qualità, innovazione e filantropia

Qualità e innovazione costituiscono di sicuro due delle più importanti caratteristiche dei prodotti Armani, in quanto se da un lato l’entourage aziendale ha lavorato duramente per immettere sul mercato prodotti realizzati con risorse di un certo valore, dall’altro è innegabile che i suoi fondatori abbiano sempre puntato alla creatività come tratto distintivo della loro moda.

Ovunque si vada nel mondo, Armani è universalmente riconosciuto come il rappresentante della moda italiana per antonomasia e dal momento che non è possibile parlare di moda se prima non vi sia benessere, l’azienda nel tempo ha anche intrapreso la strada filantropica e nel 2006 Emporio Armani è diventato partner dell’associazione con marchio no-profit Product Red, fondata da Bono Vox e Bobby Shriver come mezzo per combattere la malattia AIDS nei paesi africani che ogni anno ne vengono maggiormente colpiti dal virus dell’immunodeficienza umana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 − 7 =