20 settembre 2018
Breaking News
Home / ACCESSORI / Fai da te: idee per impacchettare il regalo di natale
Fai da te: idee per impacchettare il regalo di natale

Fai da te: idee per impacchettare il regalo di natale

Spesso la fatica più grossa non è quella di fare o acquistare il regalo ma bensì quella di impacchettarlo, specialmente per chi è veramente negato!

impacchettare ideeE’ il momento che crea più suspense quello di indovinare cosa si nasconde sotto quella carta colorata, magari immaginarsi il regalo tanto desiderato o non aver la benché minima idea di cosa ci sia dentro quel pacco gigante!

Proprio per questo momento l’incarto vale quasi quanto il regalo e racchiude la cura e l’attenzione che gli abbiamo dedicato, valorizzando il nostro gesto. L’attenzione per i dettagli fa sempre la differenza, soprattutto quando il regalo che stiamo facendo è per una persona cara.

Il più delle volte, quando i commessi non vengono in nostro soccorso, tocca a noi confezionarlo e così il 90% finiamo per “imbustarlo” usando quei sacchetti di carta colorata, facilmente richiudibili ma anche decisamente anonimi.

Se non sapete da dove partire ma avete deciso di personalizzare i vostri pacchetti, vi suggeriamo qualche idea che può tornarvi utile!

Un’idea carina e “gustosa” è quella di guarnire il pacchetto, e in particolare il fiocco, con caramelle e cioccolatini. Possono essere all’interno di un sacchetto o legate singolarmente al centro del fiocco.

La versione non commestibile invece prevede foglie, fiori (anche finti) e bastoncini (magari di cannella o liquirizia) accompagnati da un bigliettino con testo o disegno personalizzato.

Un’altra idea semplice e carina è quella di far prendere un’identità ai vostri pacchetti incollando o disegnando sull’incarto, occhi, mani e bocca.

Un’idea carina da poter realizzare con i bambini piccoli è quella di decorare la carta con le tempere. Poggiate la mano del bambino nelle tempere e poi subito sulla carta regalo.pachetto Potete utilizzare tutti i colori che volete, sono perfetti il verde il rosso e il bianco.

Dopo aver ottenuto l’effetto desiderato, lasciare asciugare per una notte. Il giorno seguente impacchettate il regalo, lasciando il lato colorato all’esterno.

Se amate i colori potete sbizzarrirvi e abbellire il vostro pacchetto con sagome di carta, nastrini di tessuto e perché no, fili di lana o cotone. Le idee con questi materiali sono infinite. Merletti e pizzi per i pacchetti più raffinati, pon pon di lanapachetti-nastrinielana al posto dei classici fiocchi per quelli più divertenti e originali, origami, cuoricini di tutte le dimensioni e fotografie come biglietti per le persone più care.

Basterà pensarci un attimo per farvi venire in mente varianti creative e uniche! Tutto quello che vi occorre è tanta buona volontà, poi il budget e i prodotti possono essere di qualsiasi tipo. Recuperate vecchi jeans e cravatte, disegni, pezzi di stoffa, rafia, spago, giornali e riviste…il segreto è unire tutto con fantasia!

Per gli esperti consigliamo invece questo video: come incartare i regali in 15 secondi!

Vi sentite pronti a battarere il record? 🙂 Buon divertimento!

About blogmoda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *